Glossario uro-andrologico

Ossido nitrico


L'ossido di azoto (NO), impropriamente chiamato ossido nitrico, è una specie chimica reattiva di natura radicalica centrata sull’azoto. L’NO agisce come un importante messaggero intra- ed inter-cellulare regolando numerosissime funzioni, quali il tono vascolare, l’aggregazione e l’adesione piastrinica e la proliferazione della muscolatura liscia vascolare. Nell’organismo si produce durante la conversione della L-Arginina in L-Citrullina per azione degli enzimi Nos (ossido nitrico sintetasi,); viene rilasciata, da parte dei neuroni non-adrenergici non colinergici (NANC) e dall’endotelio. Attraverso una G-protein associata alla membrana, l’NO attiva una guanilato-ciclasi,che induce il clivaggio della guanosinatrifosfato (GTP) in guanosin-monofosfato ciclico (3’-5’– cGMP). Risulta essere l’elemento centrale del processo che determinal’erezione.


Torna al Glossario
Copyright © 2019 Nicola Mondaini - P.IVA 05806840483 - credits