Glossario uro-andrologico

Biopsia testicolare


Praticata in genere in anestesia locale permette di effettuare un’analisi istologica testicolare, per la valutazione dello stato tubulare (cellule del Sertoli e spermatogenesi) e dell’interstizio (cellule di Leydig). È indicata in caso di azoospermia. Può essere associata alla ricerca con eventuale crioconservazione degli spermatozoi per tecnica ICSI (TESE). È stata proposta anche per l’analisi del carcinoma in situ del testicolo.


Torna al Glossario
Copyright © 2019 Nicola Mondaini - P.IVA 05806840483 - credits