Punti di forza

Fimosi: circoncisione


La circoncisione è un atto chirurgico attraverso il quale viene rimosso il prepuzio del pene con la finalità di lasciare scoperto il glande-Viene eseguita per finalità mediche in caso di fimosi ovvero il restringimento dell'orifizio prepuziale. La fimosi puo essere congenita ovvero presente alla nascita o acquisita quando si manifesta in età adulta per diabete, infezione ricorrenti del glande o per la presenza di malattie dermatologiche come il Lichen.

Tale procedura chirurgica può essere eseguita con diverse tecniche, oggi abbiamo la possibilità di eseguirla in regime ambulatoriale, in anestesia locale in 60 secondi grazie all’ utilizzo di una suturatrice monouso chiamata CIRCUMSAFE. Per eseguire tutte le fasi: anestesia, procedura, bendaggio si può calcolare un tempo complessivo di 15 minuti.

Con tale ausilio oltre alla riduzione del tempo operatorio, la cicatrice appare liscia rispetto all'aspetto più nodulare nella sutura classica o laser-Vi è minor edema post operatorio, meno sanguinamento e meno dolore.

La caduta delle spillette di sutura inizia dopo circa 7 giorni e si conclude entro un mese che è il tempo necessario alla completa guarigione.


Nel nostro centro possono essere effettuate tutte le tecniche esistenti, ma il nostro consiglio attuale è indirizzato all'utilizzo di questo straordinaria suturatrice.



CircumSafe

Copyright © 2019 Nicola Mondaini - P.IVA 05806840483 - credits